Lostin/ Settembre 18, 2019/ Uncategorized/ 0 comments

Nato in Germania nel 2009, Ecosia è un motore di ricerca che certamente non ha la stessa popolarità di Google, ma c’è una peculiarità che lo rende unico: Ecosia ha finora piantato oltre 65 milioni di alberi in tutto il mondo. Con un semplice click è possibile aiutare l’ambiente, semplicemente scaricando l’estensione Ecosia disponibile per tutti i browser. Di recente, soprattutto di fronte alla paura e alla preoccupazione per gli incendi in Amazzonia e in Siberia, Ecosia ha conosciuto un’impennata di popolarità – tra download di app ed estensioni del browser. Ecosia è il servizio che consente a chiunque di contribuire alla riforestazione, anche a chi non ha possibilità economiche: ciò accade perché i suoi ricavi derivano dalla pubblicità. Ogni volta che qualcuno fa click su uno degli annunci, Ecosia raccoglie alcuni centesimi. La differenza è che l’azienda investe l’80 percento dei suoi profitti nella piantagione di alberi in diverse aree del mondo. Secondo i calcoli dell’azienda, 45 ricerche sono sufficienti per piantare un solo albero: un numero facilmente raggiungibile in un solo giorno o anche in poche ore. Attualmente la comunità di Ecosia è composta da circa 8 milioni di persone, la maggior parte delle quali europee (principalmente tedesche, francesi e britanniche). Ma stanno crescendo rapidamente in tutto il mondo. 65.000.000 milioni di alberi già piantati! ce lo mostra il contatore continuamente aggiornato sulla homepage del sito – nello specifico sono stati piantati in Etiopia, Brasile, Indonesia, Spagna e in molti altri cuori pulsante della biodiversità. Ecosia pubblica regolarmente notizie e aggiornamenti relativi a progetti finanziati. Inoltre, per seguire il progetto, Ecosia ha un partner locale in ciascuno di questi luoghi e un ufficiale responsabile della piantagione di alberi che visita regolarmente i siti e utilizza immagini satellitari per monitorare le aree coinvolte. Anche per la privacy, la società ha deciso di adottare gli standard più rigorosi: Ecosia opera nel rispetto della privacy, rende tutte le ricerche anonime entro una settimana, non utilizza i dati dell’utente in alcun modo e principalmente non vende dati a società pubblicitarie. È abbastanza per risolvere il problema del cambiamento climatico? Certamente non è abbastanza… ma, in un mondo sempre più danneggiato dagli effetti dell’inquinamento, ogni piccola cosa aiuta. Inizia subito a utilizzare Ecosia e unisciti alla comunità per il rimboschimento sul pianeta e contro i cambiamenti climatici! https://www.ecosia.org/
Share this Post

Leave a Comment

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>
*
*